1a Edizione del PREMIO “ARTE E POESIA SACRA – GALATONE 2018”

1a Edizione del PREMIO “ARTE E POESIA SACRA – GALATONE 2018”
S.S. Crocifisso – Caritas Diocesana Nardò-Gallipoli – Proloco Caserta”

REGOLAMENTO premio Poesia
1. POESIA SACRA A TEMA “IL GOLGOTA DUEMILA ANNI DOPO”
2. POESIA SACRA A TEMA LIBERO (sempre a carattere religioso)
1) Gli elaborati, massimo tre, in lingua italiana, sia edite che inedite, il cui testo deve essere contenuto in una sola pagina A4, pena l’esclusione dal concorso.
2) La partecipazione prevede il costo di Euro 10,00 a sezione. Le poesie, la copia della ricevuta del versamento della quota e la dichiarazione che l’opera è di propria creazione devono essere inviate per email a verbumlandiart2@gmail.com e pervenire entro e non oltre il 15 APRILE 2018.
3) Il pagamento della quota di iscrizione come contributo volontario di segreteria può essere versata: su c/c postale n° 001012364095 intestato a “VerbumlandiArt”
op. Bonifico sul Conto Corrente Banco Posta IBAN: IT09N0760116000001012364095
Causale: “ARTE E POESIA SACRA GALATONE 2018”
4) Al Concorso possono partecipare autori italiani e stranieri.
5) Sono previsti 3 premi, nonché alcune segnalazioni ed eventuali premi speciali.
• I vincitori saranno avvisati telefonicamente e i premi non ritirati personalmente o da persona munita di delega, saranno cumulati per la successiva edizione. L’invito alla cerimonia di premiazione non dà diritto a rimborsi di alcun genere. I nomi dei componenti della giuria, il cui giudizio è inappellabile, saranno resi noti dopo la scadenza del premio stesso. Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile: alla Giuria è riservata la facoltà di escludere dal concorso le opere non conformi al presente regolamento o in evidente contrasto con lo spirito dello stesso.
La premiazione avrà luogo il giorno nel Santuario del SS. Crocifisso di Galatone il giorno 05 Maggio 2018 ora da stabilire.
L’organizzazione si riserva la facoltà di variare la data ed il luogo della manifestazione qualora ciò si renda necessario ed è espressamente autorizzata dai poeti partecipanti ad utilizzare tutto il materiale pervenuto alla segreteria del premio, senza che gli autori possano pretenderne la restituzione.
Con la partecipazione al concorso gli interessati autorizzano anche all’utilizzo e al trattamento dei loro dati personali ai fini dello svolgimento del concorso stesso e alla realizzazione di una antologia.
L’esito del Premio verrà reso noto attraverso la stampa e saranno informati preventivamente soltanto i vincitori ed i finalisti.
La partecipazione al concorso implica, da parte degli autori, l’accettazione di tutte le clausole del regolamento.
• La presenza di premiati e segnalati alla premiazione, è consigliabile, salvo situazioni particolari che si dovessero presentare.
La partecipazione al concorso costituisce implicita accettazione di tutte le norme del regolamento.
L’organizzazione del Premio è sollevata da ogni responsabilità per eventuali plagi o reclami di qualsivoglia genere. Il concorrente garantisce di essere l’unico ed esclusivo autore dell’opera inviata.

IMPORTANTE: I ragazzi sotto i 18 anni possono partecipare gratuitamente inviando copia di un documento che ne attesti l’età e liberatoria da parte dei genitori.

1a Edizione del PREMIO “ARTE E POESIA SACRA – GALATONE 2018”
S.S. Crocifisso – Caritas Diocesana Nardò-Gallipoli”
L’Associazione Verbumlandiart, in collaborazione con il Rettore del Santuario del S.S. Crocifisso di Galatone Rev.mo don Angelo Corvo, il Direttore della Caritas Diocesana Nardò-Gallipoli Rev.mo don Giampiero Fantastico, il Presidente della Proloco di Caserta ing. Carlo Roberto Sciascia, bandisce un Premio di Arte e Poesia Sacra sul tema
“Il Golgota duemila anni dopo”
Regolamento
1. Partecipazione
Sono ammesse opere realizzate in piena libertà stilistica e tecnica (olio, acrilico, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita, etc.) e su qualsiasi supporto (tela, carta, legno, plastica, ferro, pietra, etc.). Le misure minime consentite sono 30×40 cmq, le massime cm 70×100 cmq, cornice esclusa. Le stesse misure valgono per le opere fotografiche. Per le opere di scultura le misure non hanno valore, ma si richiede la facile trasportabilità dell’opera.
2. Fasi di selezione e catalogo
Il Concorso si suddivide in tre fasi
• selezione delle opere: inviare 3 foto a verbumlandiart2@gmail.com
• mostra delle opere ammesse al concorso
• premiazione dei vincitori.

Ogni artista sarà informato sulle varie fasi del concorso. La Commissione valuterà le opere da ammettere all’esposizione, che si terrà a Galatone. L’attività di esposizione potrà essere anche itinerante e quindi realizzata in seguito nei comuni aderenti all’iniziativa in oggetto o in altre possibili località scelte dall’organizzazione.
Le opere ammesse al concorso, in base alla disponibilità economica, saranno comprese nel catalogo della edizione.
3. Partecipazione
Per costi e informazioni telefonare a:
Ottavia Patrizia Santo 349 162 3890
Carlo Roberto Sciascia 338 792 2753
Regina Resta 338 634 1006

PREMIAZIONE
Il concorso prevede la premiazione dei primi 3 classificati.
A giudizio della Commissione, possono essere assegnate menzioni speciali. A tutti gli artisti partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Delle attività del concorso, della graduatoria e della manifestazione di premiazione sarà data tempestiva comunicazione a tutti i partecipanti.
5. Tempi e modalità di presentazione delle opere

La data di scadenza di presentazione delle foto digitali delle opere e dei documenti di seguito indicati è stabilita al 15 APRILE 2018. La domanda di partecipazione e la liberatoria è reperibile sul sito www.verbumlandiart.com alla sezione eventi “MOSTRA ARTE SACRA GALATONE 2018”.
Alla domanda va allegata la seguente documentazione: una immagine dell’opera, in formato jpg con un minimo di 300 dpi, riportante nel nome del file il titolo, le dimensioni, la tecnica dell’opera.
La domanda, con gli allegati, va spedita a verbumlandiart2@gmail.com
L’opera dovrà essere consegnata entro la data del 25 aprile 2018 personalmente o tramite corriere, ugualmente presso la sede dell’associazione. Qualsiasi deroga a quanto su riportato deve essere concordata con l’organizzazione.
Tutte le spese di imballaggio e di trasporto saranno a carico dei partecipanti. L’imballo dovrà essere riutilizzabile per l’eventuale ritorno tramite corriere.

6. Ritiro delle opere
La spedizione delle opere e il loro ritiro, in caso di mancata premiazione, è a cura e spese dell’artista. Le opere non ritirate entro 10 giorni resteranno di proprietà dell’organizzazione.
Giuria
Le opere in concorso saranno valutate da apposita Giuria qualificata.
La Commissione giudicante è nominata dagli organizzatori, anche sulla base del suggerimento di partners e sostenitori dell’iniziativa. Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.
Partecipa alle sedute della Commissione, senza espressione di voto, il Responsabile del Progetto Verbumlandiart o un suo delegato che assume la qualifica di Segretario verbalizzante.
Tutte le operazioni non imputabili alla Commissione saranno espletate dalla Segreteria tecnica del Concorso.
La Commissione del Concorso, in relazione al vigente bando, regolerà le proprie attività di valutazione con apposito regolamento interno.
8. Assicurazione e tutela delle opere
L’organizzazione, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute, declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o eventuali danni accidentali arrecati alle stesse ed all’uopo i partecipanti al concorso devono sollevare le Associazioni aderenti al progetto e gli organizzatori da ogni responsabilità per danneggiamento, furto, smarrimento o incendio delle opere, nonché dall’eventuale utilizzo improprio delle stesse e/o dell’uso non autorizzato delle foto di esse, messo in atto da soggetti esterni all’organizzazione, firmando una liberatoria da firmare e consegnare, che, in ogni caso, si ritiene accettata all’atto della partecipazione alla mostra. Gli artisti, a proprie spese, potranno contrarre polizza assicurativa a copertura degli eventuali danni che possono subire le opere partecipanti al concorso.
9. Informazioni

Il sito accoglierà e pubblicherà ogni informazione relativa al concorso e sarà la vetrina informativa e promozionale di tutte le attività dell’iniziativa.
Le comunicazioni relative alle attività del concorso saranno recapitate a mezzo e-mail all’indirizzo di posta elettronica, dichiarato da ogni candidato.
Presso la Segreteria del Concorso i concorrenti potranno richiedere ogni utile informazione telefonando al n. 338 6341006, così come altre informazioni potranno essere richieste a: Carlo Roberto Sciascia (338/79 22 73) e a Ottavia Patrizia Santo (349/16 23 890).

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *