Ave, Madre Celeste – Cettina La Placa Tumminelli

Ave, Madre Celeste.

Ave a te, Madre Celeste.
Madre di Dio e di tutti noi.
Tu che sei il simbolo della purezza.
Tu che sei la Regina senza peccato.
Madre ancora vergine.
A te mi rivolgo come
piccola e misera peccatrice.
Sotto il tuo dolce sguardo mi inginocchio,
indifesa e tremante
come una foglia.
Fai che il mio cuore, gonfio d’angoscia, possa trovare
In te un approdo sicuro!
Madre del Divino,
nostro Signore,
morto in croce,
che verso’ il suo prezioso sangue per tutti noi
su questa terra,
non rinnegare la mia preghiera,
e neanche i miei pianti sommessi di figlia e di madre.
Accogli la mia supplica
e intercedi per me
con il tuo figlio diletto,
affiche’ ottenga la sua misericordia
e mi liberi sempre
dal maligno.
Amen.
Cettina La Placa@Tutti i diritti sono riservati.

 

 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *