Cattedrali vuote nei deserti – Luigia Di Sabatino

Cattedrali vuote nei deserti

Cattedrali vuote nei deserti
nessun rumore , nessuna parola lacera quel silenzio ,
nessun uomo avanza,
nessuno, si sofferma davanti alla Tua presenza .

Oscurità di cuori e di menti ,
dove sono finite le persone che dicevano di amarti ?
Che lodavano e imploravano il Tuo nome
nella cime più alte delle montagne .

Cerco il Tuo sguardo tra la folla ,
e ti trovo nella sofferenza degli altri
ma non ti trovo nei miei dolori .

Ti ho visto accettare la Tua condanna senza fiatare
per portare la gioia a coloro dallo spirito tormentato
e non ti trovo nei miei dispiaceri .

Mi inginocchio davanti a Te , e mi commisero ,
mi guardo dentro con la luce della coscienza ,
anch’io , sono Giuda Escariota .

La Tua passione redentrice, è la vitalità gioiosa della Tua Pasqua
ma oggi, è soffocata da tanto grigiore
Signore , io ti credo ,ma Tu…
aumenta la mia fede .

Luigia Di Sabatino ©….. 11 / 04 /2017 Inedita
Diritti intellettuali e di pensiero
riservati all’autrice

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *