Creatura Nova – Gennaro Carrano

Creatura Nova - Gennaro Carrano

Creatura Nova – Gennaro Carrano

Prefazione della poetessa Regina Resta

Ci troviamo di fronte a un modo nuovo, classicheggiante di fare poesia, piuttosto insolito in un giovane poeta che, seguendo la trama del dramma familiare, quale la violenza cruenta e subdola da parte di Adelfo che abusa della sorella Verginia, riesce a raggiungere il massimo della liricità.

La raccolta presenta la forma lirica della tragedia che il filosofo greco Aristotele considerava uno dei generi maggiori della poesia classica, in quanto « mimèsi di soggetti eroici per mezzo della parola.»

Il linguaggio poetico di Gennaro Carrano si adatta al contenuto e si esplica in esso, ha delle caratteristiche particolari che lo distinguono profondamente dal linguaggio ordinario contemporaneo, che ha ridotto l’attività poetica al genere ‘lirico’, che per la maggior parte dei poeti moderni è quello più soggettivista.

E come scriveva lo stesso Aristotele:

«Dote della elocuzione è ch’ella sia chiara e non pedestre. Chiarissima è senza dubbio quella elocuzione che è costituita di vocaboli nella lor forma e accezione ordinaria, ma è pedestre. Invece è elevata e si distingue dal linguaggio volgare, quella che si vale di vocaboli peregrini»

Carrano, con il suo lessico, continua la tradizione classica proponendo un tema attuale e forte che si assurge a rappresentare concetti, emozioni ed eventi universali, che devono saper ammaestrare la società a riflettere sui mali, creando una netta distinzione nella gerarchia dei valori e disvalori, proprio della natura dell’uomo.

Il poeta riproduce con versi liberi, utilizzando un singolare impasto di espressioni dotte e popolaresche, ritmo tra ripetizioni e gioco di anafore, è un lavoro completo che, senza mai rinunciare a un notevole rigore scientifico, si rende fruibile e comprensibile a un pubblico di lettori colti non necessariamente filologi classici affrontando con chiarezza di espressività e capacità di sintesi spinosi problemi dei giorni nostri, offrendo un’ interessante interpretazione personale, una combinazione intensa di pensiero e passione. Si possono percepire le emozioni che vengono analizzate e sviscerate con razionale ragionamento, il risultato è una miscela di emozioni e intelletto.

Regina Resta

 

Gennaro Carrano

Gennaro Carrano

Gennaro Carrano nasce il 24-06-1989 a Napoli. Dopo aver conseguito il diploma scientifico-linguistico,inizia la sua carriera universitaria all’Orientale.La passione per la poesia si fonde con l’amore per le lingue straniere e dà vita così ad opere sperimentali in varie lingue quali inglese, francese, tedesco e russo senza mai abbandonare le sue radici italiane anzi intraprendendo anche un percorso che lo porterà alla stesura di opere in vernacolo napoletano. Le poesie sono perlopiù prive di qualsiasi ingegnosa costruzione stilistica, vi sono versi liberi e talvolta rima, poiché convinto che l’opera di “getto” risulti più naturale, originale e d’impatto se istintiva e non trattata, fuori dunque da ogni schema. I temi trattati sono fondamentalmente sociali quali: lo stupro, il femminicidio, la diversità, la violenza in genere ma non mancano liriche dal tono più leggero in cui si espongono emozioni, gelosie e sentimenti d’amore e amicizia. Nel 2016 pubblica la sua prima opera “Creatura Nova” edita da Lettere Animate.

Nel 2006 arriva finalista alla 2°edizione di giornalismo locale “Natale Cerbone”.

Nel 2012 viene inserita la lirica “Gelo-Sia” nell’antologia “I 4 elementi-Poeta anch’io 2012 ”

A Luglio 2013 vince la “Menzione di Merito” nella sezione Adulti Inedita alla xix° edizione del

premio internazionale di poesia Poseidonia-Paestum con la lirica”Sposa del Paradiso”.

A Settembre 2013 vince il “Premio speciale” della 1°edizione del concorso di poesia “Ave o

Vergine Maria” con la lirica “Maria,Faro dell’umanità”.

Ad Ottobre 2013 vince “la Menzione d’Onore” nella sezione “Poesia Dialettale-Adulti” della V

Edizione del Premio Nazionale di Poesia dedicato alla memoria di Patrizio Graziani con la lirica

“ ‘A Tavola Imbandita”.

Nel Febbraio 2014 è vincitore del “Premio Fiducia” del VII concorso di poesia nazionale “Poeta

anch’io” con la lirica “Sono con te “ ed inserimento della stessa nell’antologia “Ho tempo per te”

Nel 2014 viene inserita la lirica “ Sull’amore impavido” nell’antologia “Squarciare i silenzi 2014”.

Nell’Ottobre 2014 vince la “Menzione d’Onore”sezione Adulti,poesia in lingua italiana del “1°

Concorso nazionale di poesia San Francesco e San Pio da Pietrelcina” di Marcianise,con la lirica “Il

Pastore Christi”

A Dicembre 2014 è vincitore 3° classificato nel concorso nazionale di poesia “San Francesco

D’Assisi” con la lirica “Il Pastore Christi”. Inserimento della poesia nell’antologia San Francesco e

della stessa unitamente a un breve curriculum poetico sono visionabili sul sito

“www.premiosanfrancesco.it”

Nel Giugno 2015 si classifica come finalista nel premio internazionale di Videopoesia “Giovanni di

Lieto” con al videopoesia “Comm’o mar”

A Ottobre 2015 vince il “Premio della Critica” nel concorso “De vulgari eloquentia” dell’Accademia

internazionale Francesco Petrarca con la silloge”Creatura Nova”

A Dicembre 2015 viene premiato con la Menzione d’Onore nel premio internazionale di Videopoesia “La Voce Dei Poeti” indetta dall’associazione internazionale Verbumlandi-Art per la videopoesia: “Comm’O Mar”

A Dicembre 2015 è 3° classificato nel concorso nazionale Luigi Grillo con la lirica “L’Obliata”

Ad Aprile 2016 vince il “Premio della Critica” nel XVIII° concorso nazionale di poesia religiosa San Pio sezione Adulti con la lirica :” Cor’ e Mamma Santissima”

A Maggio 2016 è ideatore e produttore della rubrica “Gatto Curioso”

A Giugno 2016 scrive la lirica “Raffaello” donata al centro “Villa Alba” -Cava de’ Tirreni(SA) dove è attualmente esposta.

Ad Agosto 2016 è 1° classificato con la video-poesia “L’ultima stanza” nel concorso “Versi in Video-2016” Vallefiorita(Cz)

Menzione di Merito nel concorso di poesia internazionale sezione Adulti Poseidonia Paestum con la lirica “Sposa del Paradiso”

14 Sep 2013

Ave o Vergine Maria

Premio speciale nella prima edizione del concorso poetico religioso sezione Adulti per la lirica” Maria, Faro dell’umanità”

07 Oct 2014

Primo Concorso Nazionale di Poesia “San Pio da Pietrelcina e San Francesco D’Assisi” 2014 di Marcianise

Menzione d’Onore nel 1° concorso di poesia nazionale di Marcianise San Francesco d’Assisi e San Pio da Pietrelcina con la lirica “Il Pastore Christi”

17 Dec 2014

Premio San Francesco

3° classificato nel concorso nazionale religioso Premio san Francesco con la lirica “Il Pastore Chirsti”

25 May 2015

Giovanni di Lieto

Finalista nel concorso di videopoesia Giovanni di Lieto con la videopoesia “Comm’o Mar”

20 Dec 2015

La Voce dei Poeti

Menzione di merito nel concorso internazionale di videopoesia La Voce dei Poeti organizzato dall’associazione Verbumlandi-Art con la videopoesia “Comm’o Mar”

22 Dec 2015

Luigi Grillo

3° classificato nel concorso nazionale di poesia Luigi Grillo con la lirica “L’Obliata”

Read more

23 Apr 2016

Premio San Pio X Massa-Carrara

Premio della Critica nel concorso nazionale di poesia religiosa San Pio X Massa sezione Adulti con la lirica “Cor’ e Mamma Santissima”

13 Aug 2016

Premio Versi in Video- Valle delle Storie-Vallefiorita

1° classificato con la video-poesia “L’Ultima Stanza” nel Premio “Versi in Video-La Valle delle     Storie”-Vallefiorita(Cz)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *