GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA 2018 – GALATONE. – Luigi De Giorgi

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA 2018 – GALATONE.

Le Associazioni organizzatrici non potevano scegliere migliore rappresentazione teatrale della “Casa di Bambola” di Henrick Ibsen per festeggiare la Giornata Internazionale della Donna 2018.

Tale celebrazione, che si svolge l’8 marzo di ogni anno, vuole ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche sia le discriminazioni e violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in tutte le parti del mondo e il dramma, infatti, è una pungente critica sui tradizionali ruoli dell’uomo e della donna nell’ambito matrimoniale dell’epoca vittoriana, ma, io direi, valida in ogni epoca. “Casa di Bambola” è il testo teatrale in cui per la prima volta una donna, Nora Helmer, prende consapevolezza della sua dignità di donna e di persona, decide di fare i conti col mondo in cui vive e di non fermarsi davanti al rigore delle convenzioni sociali.

L’ eccellente rappresentazione della Compagnia “La Busacca – Teatro Stabile del Salento” (regia di Francesco Piccolo, interpreti Chiara Serena Brunetta, Salvo Cezza, Stefania Bocco, Sasy Piccolo, Claudia Mancino) ha “dato poi il la” a tutta la serata ed ha suscitato una spontanea standing ovation al termine della rappresentazione.


Complimenti alle Associazioni Sportello Antiviolenza “Urlo di Donna” (Presidente Benedetta Frezza), Consultorio Familiare Diocesano “Regina Familiae” (Presidente Fiorella Laudisa), Ecomuseale “Kroke” (Presidente Luciana Francone), UNITRE “I Galati” (Vice Presidente Antonietta Defina), Verbumlandiart (Presidente Regina Resta), IPSO FACTO (Presidente Sara Donadei), Obiettivo Famiglia Federcasalinghe (Presidente Raffaella Rizzelli), ad Annamaria Campa (Componente del Direttivo del “Forum Provinciale della Famiglia” e Socia Fondatrice e Ordinaria delle suddette associazioni) e al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Polo 1, Adele Polo, per aver organizzato questo splendido evento, plauso che è stato rivolto loro anche dal regista Francesco Piccolo.

Le Associazioni hanno ringraziato la Dirigente Scolastica Dott.ssa Adele Polo per la sua apertura al territorio e la sua grande sensibilità verso le tematiche culturali nell’aver concesso la Sala Teatrale dell’Istituto Comprensivo Polo 1 “G. Susanna”. I Presidenti si erano rivolti a Lei, perché il Comune di Galatone non ha mai dato risposta all’utilizzo del Teatro Comunale di Galatone, nonostante la richiesta sia stata avanzata nel novembre 2017.
Il Direttore Editoriale
Prof. Luigi De Giorgi

Ph. Arianna Resta

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *