I edizione del Premio nazionale ed internazionale di poesia e arte “A Pablo Neruda, la Città di Capri”

L’associazione culturale VerbumlandiArt, Presidentessa Regina Resta in collaborazione con la Città di Capri e insieme alla Proloco di Caserta, Presidente Ing. Carlo Roberto Sciascia, critico d’Arte e la Presidentessa del Premio, senza diritto di voto, Poetessa e Scrittrice Annalena Cimino, con il patrocinio della Città Metropolitana di Napoli, della Regione Campania, della Città di Galatone, della Città Metropolitana di Caserta, indice la I edizione del Premio nazionale ed internazionale di poesia e arte.
INDICE
la I edizione del Premio nazionale ed internazionale di poesia e arte

“A Pablo Neruda, la Città di Capri”

La partecipazione all’iniziativa, nata per dar voce ad emozioni, sentimenti e stati d’animo, è estesa a tutti gli autori di qualsiasi nazionalità che intendano concorrere con poesie edite ed inedite. I premi saranno assegnati alle opere che si distingueranno per la qualità letteraria e/o per la tematica di impegno sociale, morale e/o educativo trattata.

REGOLAMENTO

Art. 1) Sezioni

ADULTI A TEMA: “UNA FINESTRA… SUL MARE”

Sez. A) Poesia in lingua italiana, a tema: massimo 2 poesie non superiori ciascuna ai 40 versi.

Sez. B) Poesia in vernacolo, a tema: massimo 2 poesie non superiori ciascuna ai 40 versi con traduzione in italiano.

Sez. C) Poesia in lingua straniera, a tema: massimo 2 poesie non superiori ciascuna ai 40 versi.

GIOVANI A TEMA LIBERO
Possono partecipare tutti coloro che alla data del 31 maggio 2018 risultino essere maggiorenni e che non abbiano compiuto il 25mo anno di età.
Sez. D) Poesia in lingua italiana o in lingua straniera, a tema libero: massimo 2 poesie non superiori ciascuna ai 40 versi.

GIOVANISSIMI A TEMA LIBERO
Possono partecipare tutti gli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado, purché minorenni.
Sez. E) Poesia in lingua italiana o in lingua straniera, a tema libero: massimo 2 poesie non superiori ciascuna ai 40 versi.

ADULTI A TEMA LIBERO

Sez. F) Poesia in lingua italiana, a tema libero: massimo 2 poesie non superiori ciascuna ai 40 versi.
Sez. G) Poesia in vernacolo, a tema libero: massimo 2 poesie non superiori ai 40 versi con traduzione in italiano.
Sez. H) Poesia in lingua straniera, a tema libero: massimo 2 poesie non superiori ciascuna ai
40 versi.

Avvertenza: La partecipazione al premio nella sezione E) giovanissimi va autorizzata dal genitore o da chi detiene la patria potestà.

Le opere presentate potranno essere edite o inedite. Saranno accettate opere pubblicate su giornali, riviste, antologie o sul web. È consentita la partecipazione dello stesso autore a più di una sezione con opere differenti.
Art. 2) Scadenza di presentazione
Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 30/04/2018.
PER TUTTE LE INFORMAZIONI DI PARTECIPAZIONE TELEFONARE A
– REGINA RESTA 338 6341006
– ANNALENA CIMINO 333 3168634 – 328 7645606
Art. 3) Invio delle opere
Le opere devono essere inviate a mezzo posta elettronica all’indirizzo anigeratser@gmail.com
Non saranno considerati validi, ai fini del concorso, indirizzi e-mail differenti da quello indicato, pena l’esclusione.
Le adesioni giunte oltre i termini previsti dal presente regolamento non saranno prese in considerazione.
L’e-mail dovrà contenere:
a) le opere letterarie in formato word (.doc, .docx), prive di firma e di qualsiasi altro segno di riconoscimento

b) la scheda di adesione, con dichiarazione che le poesie sono opera del proprio ingegno e libere da qualsiasi vincolo (dichiarazione di paternità dell’opera), e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. nr. 196/03 (liberatoria relativa ai diritti in materia di privacy)
Art. 4) Comitato di giuria
Le opere saranno valutate in forma rigorosamente anonima dal comitato di giuria, composto da critici ed esponenti del mondo della cultura, informazione, docenza universitaria, e i cui giudizi sono insindacabili e inappellabili.
La Giuria non è tenuta a rendere pubblici i titoli delle opere escluse dalla premiazione finale. La loro opera viene svolta nel pieno rispetto delle linee guida dell’Associazione.
Art. 5) Risultati

Notizie periodiche e risultati sulle opere e sugli gli autori premiati verranno pubblicati sul sito ufficiale dell’associazione www.verbumlandiart.com La proclamazione ufficiale e la premiazione avverrà nel corso della serata conclusiva della manifestazione che si svolgerà a Capri il 9 giugno 2018, presso la Sala Consiliare. I vincitori dovranno raggiungere il luogo della premiazione a loro spese. Ogni eventuale variazione verrà comunicata preventivamente.
Art. 6) Premi
Tutti i finalisti verranno premiati con targhe offerte dalla Città di Capri, trofei, medaglie e opere d’arte, pergamene per menzioni d’onore e diplomi di merito, libri ed eventuali doni messi a disposizione dagli sponsor. L’attestato di partecipazione è disponibile su richiesta con addebito spese di spedizione. La giuria si riserva, altresì, di assegnare premi speciali agli autori che si sono distinti per la pregevolezza delle loro opere. I premi non ritirati nel corso della premiazione (ad esclusione degli attestati) non verranno spediti, ma resteranno a disposizione degli aventi diritto per sei mesi presso la sede legale dell’associazione a meno di accordi particolari con l’autore per la spedizione a domicilio.

Art. 7) Cerimonia di premiazione

La cerimonia di premiazione si terrà a Capri, Sala Consiliare, il 9 giugno alle ore…….., alla presenza di note personalità del mondo della cultura e dello spettacolo. Vincitori e finalisti saranno tempestivamente informati degli esiti del premio con comunicazione scritta o telefonica e tramite comunicati sul sito ufficiale dell’associazione. I premi dovranno essere ritirati personalmente. In caso di provata impossibilità, potranno delegare persona di loro fiducia mediante delega scritta. Sarà data massima diffusione circa l’evento attraverso stampa, internet e TV locali.
Art. 8) Antologia

L’organizzazione provvederà alla stampa dell’antologia della presente edizione, pubblicata mediante casa editrice convenzionata con l’associazione. L’antologia conterrà le migliori opere valutate e selezionate come meritevoli dalla giuria, con relativa motivazione ed eventuali note biografiche degli autori.
Art. 9) Informativa sulla privacy

Le utenze e gli indirizzi e-mail comunicati alla Segreteria del premio verranno utilizzati solo per comunicazioni legate al Premio Letterario Nazionale. I dati personali saranno trattati nel rispetto del D.lgs 196/2003.
L’organizzazione, ove si renda necessario, si riserva il diritto di apportare variazioni al presente bando e al piano premi. L’Organizzazione non risponde altresì di qualsiasi conseguenza dovuta ad informazioni mendaci circa le generalità comunicate.
La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente bando per tutte le clausole che lo compongono. L’inosservanza di una qualsiasi delle norme nello stesso prescritte costituisce motivo di esclusione dal premio.
SCHEDA DI ADESIONE
Dichiarazione

Il/La sottoscritto/a ……………………..….………..…………………………………………………………………………
nato/a a ………………..………….… …………………………………………………….il …………..…..………………,
residente a (città)…………………………..…….……………. ………………………………………(CAP) ……………..,
in Via………………….………….…………………………………………………………………………………… n. …….,
recapito telefono …………………………….………………………………………………………,……………………….
e-mail:………………………………..…………..……………………………………………………………………………..
Partecipa alle sezioni
………………………………………………………………………………………………………………………………….
………………………………………………………………………………………………………………………………………
………………………………………………………………………………………………………………………………….
………………………………………………………………………………………………………………………………….

Con le liriche:
………………………………………………………………………………………………………………………………….
………………………………………………………………………………………………………………………………….
………………………………………………………………………………………………………………………………….
1. Acconsente al trattamento dei propri dati personali da parte dell’Associazione Internazionale “VerbumlandiArt”
2. In relazione agli artt. 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/20033, limitatamente al 1° Premio “A Pablo Neruda, la Città di Capri” cui partecipa e all’invio dei Bandi per le edizioni successive, autorizza l’eventuale pubblicazione delle proprie immagini, riprese durante la cerimonia pubblica di premiazione.
FIRMA (leggibile) ………………………………

3. Dichiara che le opere presentate e sottoscritte in calce nella sua prima copia sono opera del proprio ingegno.
Autorizza l’eventuale pubblicazione delle opere finaliste senza aver nulla a pretendere come diritti d’autore.

FIRMA (leggibile) ……………………………

4. Si autorizza altresì, nel caso l’opera presentata sia premiata nel suddetto concorso, a pubblicarla nell’antologia dedicata al concorso.

FIRMA (leggibile)………………………………

*********
Bando di partecipazione e Regolamento della Rassegna internazionale di Arte Contemporanea di Pittura, Scultura e Fotografia
1° Premio di Arte “A Pablo Neruda, la città di Capri”
Promotori: Città Metropolitana di Capri, VerbumlandiArt, Pro Loco di Caserta
Capri 8 giugno – 16 giugno 2018
“Rassegna internazionale di Arte Contemporanea di Pittura, Scultura e Fotografia Capri 2018” con , inserito nell’ambito del progetto “La Catena della Pace, della Difesa dell’Ambiente, della Giustizia”.
Regolamento
Art. 1 – Finalità
L’Associazione Culturale Internazionale VerbumlandiArt, la Pro Loco di Caserta , la Presidente Onoraria del premio Annalena Cimino, con il partneriato del Comune di Capri, indicono la prima edizione della “Rassegna internazionale di Arte Contemporanea di Pittura, Scultura e Fotografia Capri 2018” con , inserito nell’ambito del progetto ““La Catena della Pace, della Difesa dell’Ambiente, della Giustizia”.”.
Il Premio è patrocinato dalla Città di Capri (NA), che ne è anche partner, e da diversi enti istituzionali e privati.
L’evento intende stimolare una riflessione profonda sull’Arte contemporanea, in particolare quella che si sviluppa al di fuori del sistema dell’arte, ponendo l’isola di Capri con le sue ricchezze paesaggistiche alla base di un confronto d’Arte tra le varie regioni italiane con la significativa presenza di opere d’Arte internazionale.
Art. 2 – Destinatari
Il Premio è rivolto agli artisti di qualsiasi nazionalità. È prevista, per ognuna delle discipline, una sezione giovani dedicata agli artisti di età non superiore ai 28 anni.
Alla rassegna parteciperanno, inoltre, artisti invitati direttamente dal comitato organizzatore, per i quali non è prevista alcuna selezione e/o restrizione.
Art. 3 – Tipologia opere: Tecniche e Tema
Il Premio è legato al Progetto “La Catena della Pace, della Difesa dell’Ambiente, della Giustizia”; per questo il tema, che ogni artista partecipante svilupperà nella sua opera, deve essere legato al valore della .
Esso è suddiviso in tre sezioni: Pittura, Scultura e Fotografia.
Saranno ammesse al Premio solo opere che non siano state già premiate in altri concorsi e che abbiano superato la selezione preliminare. Tutte le opere, che non rispettano le succitate indicazioni, saranno irrimediabilmente escluse dall’esposizione, fermo restante l’eventuale accordo preso in tutte le sue parti. Non sono ammessi video, né installazioni.
PITTURA: opere in due dimensioni, realizzate in piena libertà di stile con una o più delle seguenti tecniche: olio, tempera, acrilico, vinile, acquarello, collage e simili; le opere possono essere realizzate su qualsiasi supporto, quale: tela, carta, legno, plastica, masonite, ferro, etc.. Le dimensioni massime permesse sono: 120 cm di larghezza e 180 cm di altezza, compresa l’eventuale cornice; qualsiasi variazione a tale prescrizione deve essere preventivamente concordata con l’organizzazione e approvata. Le opere dovranno essere dotate di attaccaglio e/o supporto adeguato per essere esposte. quest’ultimo deve essere consegnato con l’opera. Le opere eccedenti tali misure devono essere approvate dal curatore.

SCULTURA lavori in tre dimensioni, realizzate con qualsiasi materiale inorganico. Le opere possono anche avvalersi di suoni, luci, video e movimenti meccanici o elettrici. Le dimensioni massime permesse sono di 80 cm x 80 cm di base e 150 cm di altezza, per un peso massimo non superiore ai 25 kg; qualsiasi variazione a tale prescrizione deve essere preventivamente concordata con l’organizzazione e approvata. L’eventuale base, su cui porre la scultura, deve essere fornita dall’artista.

FOTOGRAFIA: fotografie stampate su supporto avente dimensioni minime di cm 30 x cm 40 e massime di: 100 cm di larghezza e 150 cm di altezza, compresa l’eventuale cornice; devono essere realizzate su qualsiasi materiale (tela, carta, legno, plastica, masonite, plexiglas, metallo, ecc; qualsiasi variazione a tale prescrizione deve essere preventivamente concordata con l’organizzazione e approvata. Le opere dovranno essere dotate di attaccaglio e supporto adeguato per essere esposte.
Le opere devono essere con o senza vetro, con o senza cornice ma obbligatoriamente fornite di attaccagli, pena l’esclusione dalla mostra.

SCULTURA
Quelle scultoree non devono essere pericolose, né avere cuspidi e/o elementi pericolosi senza l’opportuna protezione. Di ogni problema e/o di qualsivoglia dimensione delle opere, diversa rispetto a quelle previste, occorre che la soluzione sia concordata ed accettata dall’organizzazione.

Art. 4 – Premi
Per il 1°, 2°, 3° classificato per ciascuna sezione: coppa e pergamena. Per tutti gli altri partecipanti selezionati, partecipanti alla mostra: medaglia e pergamena. La Pro Loco di Caserta si riserva di assegnare alcuni premi straordinari consistenti nella partecipazione gratuita ad una mostra collettiva o nell’organizzazione di una mostra personale presso il Palazzo Mazziotti di Caiazzo o presso la Biblioteca comunale “Ruggiero” di Caserta.

Art. 5 – Attività di Promozione e Visibilità dei Partecipanti
Sarà realizzata per l’evento una locandina contenente tutti i dati importanti, gli interventi istituzionali e/o culturali previsti con i nomi di tutti gli artisti. La Rassegna ed il Premio saranno pubblicizzati su giornali e riviste sia italiane che estere. Durante il periodo della mostra saranno organizzate nella Villa Lysis altre attività culturali. Durante l’evento saranno presenti ed ospitati personaggi istituzionali, nonché altri culturalmente importanti.
L’Associazione Culturale VerbumlandiArt e la Proloco di Caserta si riservano il diritto di utilizzare il materiale pervenuto per eventuali successive manifestazioni, con l’obbligo di citare l’artista e/o la fonte ed informare gli autori o i detentori dei diritti. Questi materiali saranno utilizzati per scopi culturali e didattici, senza fini di lucro.

Art. 6 – Modalità di partecipazione e Calendario del Premio
– Iscrizione al concorso e Registrazione entro il 15 maggio 2018
Gli artisti possono iscriversi entro il 15 maggio per partecipare con un un’opera per ogni sezione (salvo particolari accordi specifici intrapresi con l’organizzazione) alla selezione preliminare; entro tale data deve essere inviata una foto digitale dell’opera partecipante, caratterizzata dal nome del file indicante: nome dell’artista, nome dell’opera, tecnica utilizzata, dimensione e anno di realizzazione (esempio: Cecco Gori – Luna nello stagno – Olio su tela – l 50 x h 150 cmq – 2016) all’email . Si raccomanda di fornire anche un indirizzo e-mail reale e un numero telefonico, preferibilmente del cellulare, al quale il comitato organizzativo possa rivolgersi per contatti in caso di problemi e/o trasmissione di informazioni e/o variazioni.
Le opere, non inviate in forma digitale entro la data di chiusura delle iscrizioni, non inserite sul sito ; quelle degli artisti, non rispettanti le disposizioni regolamentari sulla loro dimensione, non saranno ammesse al concorso. Il caricamento delle fotografie delle opere dovrà avvenire entro il 20 maggio 2018.
La registrazione al Premio deve avvenire on line, inviando la richiesta a: reginaresta2@gmail.com; sciasciaarte@gmail.com; per ogni informazioni si possono contattare i seguenti numeri telefonici: – Regina Resta 338 6341006 – Carlo Roberto Sciascia 338 7922753 – Ottavia Patrizia Santo 349 1623890.
La mostra è preceduta da una selezione delle opere; quelle non rispondenti al tema e quelle eccedenti le misure del bando, escluso quelle di misure concordate con il curatore, sono escluse dalla partecipazione alla mostra.
Gli artisti devono inviare la foto dell’opera partecipante all’indirizzo email entro mercoledì 25 maggio c.a..
Le opere degli artisti, i quali hanno superato le selezioni, accedono al Premio e saranno esposte nella rassegna
– Designazione dei vincitori del premio: il comitato della giuria, composto da rappresentanti del mondo dell’Arte, critici, giornalisti e galleristi riconosciuti a livello Nazionale, entro i primi di giugno valuteranno le opere finaliste e sceglierà le opere vincenti. L’organizzazione comunicherà a tutti gli artisti l’esito della selezione e pubblicherà la lista delle opere finaliste sul suo sito, su Facebook e su altri network.
– Consegna delle opere: Le opere, partecipanti alla rassegna, dovranno essere consegnate o pervenire – a mezzo di corriere o spedizioniere – presso entro e non oltre sabato 4 giugno c.a. – brevi manu agli organizzatori entro il 4 giugno c.a. o direttamente brevi manu a Capri, a Villa Lysis la mattina del giorno 8 giugno c.a. dalle 10:00 alle 12:30, salvo preventivo accordo con il curatore; – a Capri, presso …………..……………, entro e non oltre il 6 giugno c.a.; il mancato arrivo dell’opera entro la data e l’orario indicato prevede l’eventuale esclusione dalla mostra o il suo inserimento dopo il termine dell’inaugurazione, fermo restando l’obbligo di ottemperare ad ogni altro impegno
Tutte le opere devono pervenire con un imballo facilmente riutilizzabile, su cui è indicato il nome dell’artista, il suo indirizzo ed il suo numero di telefono, nonché le eventuali istruzioni relative alle operazione per re-imballare l’opera.
In occasione della consegna delle opere in calce alla liberatoria e a questo regolamento va anche apposta la firma dell’artista preceduta dalla data, in modo che egli accetti tutti gli articoli ivi presenti; in ogni caso la semplice partecipazione alla Rassegna ed al Premio, anche senza aver firmato il bando e la liberatoria, implica l’accettazione di tutto ciò che è indicato in esso.
Al termine dell’esposizione l’organizzazione provvederà a re- imballare le opere utilizzando lo stesso involucro e seguendo le indicazioni dell’artista.
– Esposizione: le opere saranno esposte a Capri, nella splendida Villa Lysis; La cerimonia di inaugurazione della mostra avrà inizio venerdì 8 giugno, alle ore 17.30 e proseguirà fino al 16 giugno 2018.

– Premiazione: La premiazione si terrà il giorno 8 giugno 2018; i premi, eventualmente non ritirati l’8 giugno, saranno consegnati con le opere al momento del loro ritiro.

– Restituzione delle opere esposte: Le opere ammesse al Premio potranno essere ritirate alla fine della mostra presso la Villa Lysis di Capri, personalmente dall’artista o da un suo incaricato munito di delega dalle 10:00 alle 12:30 del giorno successivo al termine della mostra (giovedì 17 giugno). In alternativa, a richiesta, saranno spedite tramite corriere in contrassegno previo consenso scritto, sempre che arrivino munite di custodia in grado di essere senza difficoltà riutilizzata per l’invio della stessa. Trascorsi 15 giorni dalla chiusura della manifestazione, le opere non ritirate saranno di proprietà degli organizzatori.
L’organizzazione provvederà a re-imballare tutte le opere non ritirate personalmente dopo la chiusura della mostra, utilizzando lo stesso involucro e seguendo le indicazioni dell’artista (se consegnate con un imballo facilmente riutilizzabile, con all’interno un documento di istruzioni su come l’opera deve essere re-imballata).

Art. 7 – Disposizioni
L’esposizione sarà realizzata dalla segreteria organizzativa del premio; La partecipazione dà diritto ad allestimento, vernice e comunicati stampa. Le opere rimarranno di proprietà degli artisti.
L’eventuale modifica delle date della manifestazione saranno comunicate mediante messaggio e mail o facebook o telefonico a tutti i partecipanti, senza per ciò essere tenuti alla corresponsione di penali o di danni di sorta.
Gli artisti, che accettano il suddetto bando, sollevano gli organizzatori, il Comune di Capri, VerbumlandiArte e la Pro Loco di Caserta da ogni responsabilità derivante da eventuali danni, furti, incidenti, calamità naturali, smarrimenti e quanto altro si possa verificare nel corso della manifestazione o durante il periodo di giacenza nella sede di arrivo e di partenza delle stesse o nel trasporto delle opere dal luogo del loro ritiro alla sede espositiva. In ogni caso ogni artista deve consegnare l’accettazione formale firmata della liberatoria, allegata al regolamento, del quale fa parte integrante; in assenza di essa, la partecipazione alla mostra è condizionata dall’accettazione della liberatoria, anche se ciò non avvenga formalmente con l’apposizione della propria firma.
Art. 8 – Liberatoria sulle opere
L’Associazione Culturale VerbumlandiArt e la Pro Loco di Caserta, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute, declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura alle opere o persone, che possano verificarsi durante tutte le fasi della manifestazione ed al termine di essa fino alla consegna della stessa brevi manu o alla consegna al corriere incaricato. Ai singoli artisti è demandata la possibilità di stipulare qualsiasi tipo d’assicurazione contro danno, furto e quanto altro possa verificarsi alle loro opere.

Art. 9 – Accettazione delle condizioni
La partecipazione alla “Rassegna internazionale di Arte Contemporanea di Pittura, Scultura e Fotografia Capri 2018” con prevede l’accettazione di ogni articolo relativo al presente regolamento e l’assunzione in prima persona ogni responsabilità in ordine alle immagini inviate, dichiarando di aver realizzato l’opera legittimamente, senza violazione di alcun diritto previsto dalla legge né di qualsiasi diritto di terzi, sollevando il Comune di Capri, l’Associazione VerbumlandiArt e la Proloco di Caserta da qualsivoglia responsabilità e conseguenza pregiudizievole derivante da domande e/o pretese e/o azioni formulate ed avanzate in qualsiasi forma, modo e tempo. Ciascun candidato autorizza espressamente il Comune di Capri, l’Associazione Culturale VerbumlandiArt e la Proloco di Caserta, nonché i suoi diretti delegati, a trattare i dati personali trasmessi ai sensi del D.lgs. 196/2003 (Codice Privacy) e successive modifiche, anche ai fini dell’inserimento nella banca dati dell’Associazione e/o precisi fini culturali e divulgativi.

Art. 10 – Decisioni della Giuria di Premiazione
Le decisioni della Giuria di Premiazione, composta tutta da esponenti di spicco del mondo dell’Arte, sono inappellabili e insindacabili. Gli artisti, con l’atto stesso d’iscrizione online al Premio le accettano senza condizioni.

Info:
– Per ogni informazione occorre rivolgersi al Regina Resta (338/63 41 006), a Ottavia Patrizia Santo (339/62 92 302), a Carlo Roberto Sciascia (338/79 22 753 – sciasciaarte@gmail.com)
– Organizzazione generale: Associazione Verbumlandiart e Proloco Caserta con il partner iato del Comune di Capri
– Curatela, Direzione artistica ed Allestimento: Carlo Roberto Sciascia

– Organizzazione ed Ordinamento organizzativo: Guido Vaglio ed Ottavia Patrizia Santo
– Segreteria organizzativa: Guido Vaglio ed Ottavia Patrizia Santo
– Sede della mostra: Capri, Villa Lysis
– Date della mostra: dall’8 al 16 giugno 2018

L’adesione al presente bando comporta l’accettazione di ogni sua parte.
Liberatoria dalle responsabilità
Gli organizzatori, pur assicurando gli artisti che le opere saranno trattate con la massima diligenza professionale e che saranno adottate tutte le misure di sicurezza ritenute opportune, declinano ogni responsabilità per eventuali furti, smarrimenti, incendi , calamità naturali, incidenti causati e non volontari e danni di qualsiasi natura alle opere od alle persone, che possano verificarsi durante tutte le fasi della manifestazione (spostamenti, allestimento, …) sia durante il periodo espositivo, sia durante il periodo di giacenza delle stesse nella sede di arrivo, sia durante il trasporto dal luogo di arrivo alla sede espositiva o da quest’ultima alla eventuale ditta di trasporto.
L’artista si fa garante dell’originalità e della titolarità delle opere proposte e dei propri progetti; in caso si dovessero rilevare per alcune opere azioni di plagio o di copia indebita, di ciò ne risponderà personalmente il singolo partecipante esonerando totalmente gli organizzatori da eventuali responsabilità in merito; infine, l’artista si fa garante che l’opera non viola i diritti di terzi, non è diffamatoria nei confronti di qualsiasi persona o entità e non contiene materiale osceno e/o violento.
Infine, con la partecipazione alla mostra il partecipante concede in licenza non esclusiva agli organizzatori il diritto di pubblicare/proiettare la fotografia e le informazioni inviate su siti, riviste, DVD, TV e/o su ogni altro mezzo di diffusione presente o inventato in futuro sempre e solo per scopi culturali e non commerciali, senza ricevere alcun compenso; l’autore in ogni caso sarà sempre citato.
Si informa che, i dati personali comunicati saranno trattati ai sensi del D.L. n.196/2003.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *