MADMOOD 2016: turismo, cibo e moda illuminano Milano

 

MADMOOD 2016: turismo, cibo e moda illuminano Milano

 

MILANO.  Sarà il meraviglioso Palazzo dei Giureconsulti, a pochi passi da Piazza Duomo, ad ospitare a Milano l’Evento MadMood 2016 nei giorni 23-24-25 settembre.

 

L’evento, organizzato da Protem Comunicazione in collaborazione con Adv4You, è inserito nel palinsesto degli Eventi di Expo in Città, con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Milano e del Politecnico di Milano.

L’evento racconterà il mediterraneo mediante e attraverso i suoi vantaggi competitivi: Turismo, Cibo e Moda.

 

Puntando i riflettori sulla dieta mediterranea, attraverso proposte di design ispirate a prodotti tipici dei distretti Italiani, l’Evento proporrà un modo nuovo per parlare di cibo, inserendolo nel contesto della moda.
Ma non basta, MadMood intreccerà anche il settore turistico attraverso la promozione dei distretti enogastronomici italiani durante un’intera giornata, quella del 24 settembre dedicata alla V edizione di ExpoITM – International Tourism Market, la Borsa internazionale del turismo che da Lecce approderà a Milano, riunendo buyer dei diversi settori provenienti da tutto il mondo.
MadMood sarà l’occasione per presentare a Tour Operator e Agenzie Viaggi “I distretti Italiani della Dieta Mediterranea” attraverso incontri B2B con le aziende partner dell’evento.

 

Si segnala, in particolare, l’intervento durante il primo giorno di Giancarlo Negro, Presidente di Confindustria Lecce.

Giancarlo Negro – Francesco Lenoci

 

Al mattino del secondo giorno si svolgerà la tavola rotonda “La dieta mediterranea e il potere curativo dei cibi che ne fanno parte”.

Il pomeriggio del secondo giorno  sarà illuminato dalle best practice, raccontate da: Carmelo Rollo, Vicepresidente LegaCoop; Antonello Pugliese, Cooperativa Cook and Love; Francesco Lenoci, Docente Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Andrea Lippolis, Fondatore e Ceo di Feat Food; Emanuela Baio, Presidente di Salute & Benessere; Tommaso Mazzia, Personal Trainer; Filomena Corbo, Associato di Chimica Farmaceutica e Nutraceutica; Carlo Franchini, Ordinario di Chimica Farmaceutica e Nutraceutica; Vito Francesco De Pace, Azienda Agricola Bellavita; Diletta Cardinale, Associazione I–Train; Antonio Castulovich, Ideatore del concept store Tiramisù Delishoes; Rocco Pistonesi, Accademia Italiana della Cucina; Diana Pavalescu, Responsabile Cantina Jidvei; Francesca Mocavero, Amministratore Mocavero Salumi.

 

Durante il terzo giorno, dedicato alla moda, giovani stilisti emergenti saranno chiamati a realizzare abiti ispirati ai prodotti della dieta mediterranea e ad esibirli davanti ad una giuria di esperti che, presieduta da Mario Boselli, Presidente Onorario della Camera della Moda, premierà il miglior abito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *