MEMORIE – Dante Bortolotti

MEMORIE

Memorie di una vecchia puledra
che racconta e sorride
ma poi scalpita ancora
all’odore del maschio.

” Tieni ferme le mani!
cerchi solo rottami,
nel deserto dei sensi
non c’è trippa per gatti!”

C’è un sorriso scherzoso
che ci illumina il viso
questo gioco amoroso
è un residuo di guerra.

L’ironia che mi salva
e trasfonde allegria
è una stanca bugia
…ti desidero ancora.

…un ricordo di piazza
un anziano pastore
che osservava le curve
di una bella in calore,

” se la lancia è ricurva
e non punta più in resta
resta sempre la voglia
la gran voglia di…festa”

Memorie di una vecchia puledra
che riaccendono il sangue
giusto un pò…per soffrire

Ma quel misero fuoco
non potrà far bollire
la minestra di ieri
che…ormai…poco ha da dire.

Dante Bortolotti – inedita–Diritti Riservati.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *