No, non nasconderti – Romana Anna Tonioli

No, non nasconderti

No, non nasconderti
in quel silenzio in quelle
ombre stanche, hanno
mani vuote, il vuoto
dentro al cuore, non
cantano canzoni non

amano il dolce suono
il canto dell’usignolo
le voci allegre che
gioiscono al sole al volo
di farfalle che si posano
leggere sui profumati fiori.

No, non nasconderti dietro
gli alberi senza guardare il cielo
e il volo dei gabbiani che in alto
spiccano il volo liberi e contenti.
Guarda il grande albero il verde
delle foglie che ti coprono il capo

da quel sol lucente pieno di calore.

No,non nasconderti, guarda come
scorre l’acqua del ruscello, zampilla
fresca e canterina ti invita alla vita
alla gioia ad abbandonar tristezze.
e allontanare da te cattivi pensieri
che ti rovinano la vita.

No, non nasconderti, non aver paura
non ascoltare voci chi ti voglion mettere
rimorsi, fuggi da costoro ai loro ricatti
al loro dominar le menti,scacciali da te
che siano sole foglie al vento ove vanno
a cadere su sentieri e vengono calpestate.

No, non aver paura, non nasconderti
fra muri dove le grosse crepe ti possono
divorare.Apri le tue finestre al sole e confessa
i tuoi pensieri i tuoi dubbi i tuoi sbagli, le tue
incertezzei tuoi dolori.

Apriti a quella luce che è il dono della vita,
non voltarti indietro: diventerai statua di sale.
@Romana Anna Tonioli.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *