Paure di ceneri – Rosaria Catania

Paure di ceneri
Perbenismo angosce solitudine
su scandalosa ricerca
uomo di spirito critico
cultore astrale di mille dubbi
in un mondo di paure
dentro nascosto in menzogne
ardono sotto le ceneri di paure
Lontani son stati i passi
scandalosi autorevoli linguaggi
l’occhio coperto dalla meschinità
correva oltre sigli scritti
Son frammenti di un opera lasciata
di oscura vita
tanti bisbigli sul pratico espressivo
sull’ignoranza apostrofata
dalle due facce diverse
sembravan folli
come spina da estirpare
con la sua religione del pensare
Uno slogan negativo
sui monti articolisti imitatori
dai valori e patti fatti col diavolo
paura facevi
il palcoscenico si è integrato
con la sua esistenza del vivere
in positività autorità e perseveranza
Tu vivrai…
A Pier Paolo Pasolini “2 11 1975”
@ Rosaria Catania(registrata)
 Rosaria Catania

Rosaria Catania

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *