Prestigioso riconoscimento per il romanzo inedito “Messalina, la meretrix augusta” di Daniela Musini

 

PESCARA – Il 2017 inizia alla grande per la scrittrice, attrice e pianista abruzzese Daniela Musini. Il suo romanzo MESSALINA, LA MERETRIX AUGUSTA, è nella terna dei vincitori per la Narrativa inedita del “Premio Gen. Div. Amedeo De Cia” dedicato esclusivamente ai romanzi e ai saggi storici, che saranno premiati il 20 Gennaio prossimo a Lucca, presso il Museo Storico della Liberazione.

Un premio importante intitolato al Gen De Cia (decorato con l’Ordine Militare Savoia, 4 medaglie d’argento, 2 di bronzo e della Croce al valore francese) e dedicato alla n.d. Elvira De Cia Palermo dei Principi di Santa Margherita e al nonno di quest’ultima, Giambattista De Cia, Capitano Napoleonico della Cavalleria Napoletana con Murat in Russia e poi a Waterloo.

Daniela Musini, con questo romanzo, si era già classificata terza (su 275 opere), al Premio Letterario Internazionale “Città di Montefiore Conca” di Rimini 2016.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *