STILLICIDIO – Enrico Romano

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute e spazio al chiuso

STILLICIDIO

Intermittenza
tra due gocce
è ponte, legame
dei nostri pensieri
pensoso avverto
ogni goccia, ogni caduta
è contatto
al tatto avverto l’onda
fronda magnetica
la tua presenza,
elegante assenza,
congiunta
da sola unione
di menti,
sei tu, stillicidio costante
delicata, turbolenta
scavi la mia roccia!

(Dal libro “All’ombra dell’asìndeto” – Di Felice Edizioni, 2016)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *