Articoli

ULTIMO ATTO D’AMORE – Anna Cappella

ULTIMO ATTO D’AMORE

Notte che contempli
le ombre di un amore
sconfinato agli argini
di un dolore sciolto
trafitto, perduto, sfinito
dai tanti echi di sconforto.

Ancora vividi i ricordi,
accesi in una memoria,
che non dorme
sui sogni di carta bruciata
e si propaga nel fumo acre
di un destino beffardo,
che incide il buio
con la sua lama
di silenzio dichiarato.

Né una parola
a consolare la sua pena,
solo la resa a suggellare,
con la parola fine,
il suo ultimo atto d’amore.

Anna Cappella

ANCESTRALE MISTERO – Anna Cappella

ANCESTRALE MISTERO

L'immagine può contenere: una o più persone

Io vivo in questo tempo distratto
dal tocco vibrante delle emozioni,
che adornate da riversanti palpiti,
nelle arabescate ore,
s’infiammano di parole spogliate
dell’antico pudore.

S’accendono sciolti rintocchi
di campane giulive nasoste
nelle chiuse di un desiderio imploso
che svela il suo cantico
e si lascia condurre laddove
sorsi di miele attirano i versi
di un boccale colmo di intriganti incanti.

È nella sintonia degli intenti
che spiego le ali ed evado dal vuoto,
ascoltando i brividi penetrare
nelle viscere di un istante,
che non sfugge alla realtà
e corre verso l’orizzonte dell’ignoto
per afferrare il segreto della passione
che lambisce gli angoli più nascosti
di un istintivo ed ancestrale mistero.

Anna Cappella